Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

universita

 

universita

Universitá

Dopo la soppressione della sede Consolare di Amburgo (30 giugno 2011), il Consolato Generale di Hannover è rimasto il centro istituzionale di riferimento per la diffusione della lingua e della cultura italiane più importante per i 5 Länder che fanno parte della Circoscrizione Consolare.
Attualmente, l’unico lettore di italiano di nomina ministeriale è quello operante presso l’Università di Rostock. Fino al 2006 era attivo un lettorato anche presso l’Università di Hannover.  Come è noto, il Governo della Bassa Sassonia, nonostante l’interesse per lo studio della lingua italiana, attestato dalla crescente richiesta da parte degli studenti, per motivi relativi all’organizzazione didattica dell’Università e a seguito dei difficili rapporti professionali intercorsi tra alcuni docenti e taluni membri dello staff direttivo, sospese le attività didattiche di  Italianistica presso l’Università di Hannover già nel 2003; il mantenimento dei corsi fu garantito fino al 2006, ad esaurimento di quegli studenti che si erano iscritti prima del 2003. Poiché si riscontrano mutamenti nella situazione istituzionale, si ritiene importante riattivare il lettorato di italiano presso l’Università di Hannover, fattore irrinunciabile per la promozione e la diffusione della lingua italiana.  È infatti molto probabile che, in seguito a cambiamenti di gestione entro gli organi direttivi dell’Università, vengano a cadere i motivi di urto e di conseguenza si ritorni sulla decisione presa a suo tempo dal Governo della Bassa Sassonia, riaprendo le iscrizioni. Il Consolato Generale d’Italia di Hannover ritiene indispensabile istituire  un posto di Lettore di lingua italiana presso l’Università di Hannover soprattutto in una fase, come quella attuale, nella quale l’agguerrita offerta di insegnamento dello spagnolo e, sia pure in minore misura, del francese potrebbe drasticamente ridurre il numero di studenti interessati allo studio dell’italiano.

La lingua italiana viene studiata, comunque, in numerose Università presenti nella Circoscrizione Consolare di Hannover.


91